Dona Adesso

Coro messicano, Udienza generale, 20 settembre 2017 - Foto © PHOTO.VA - OSSERVATORE ROMANO

Messico: il Papa dona 150.000 dollari ai terremotati

“Immediata espressione del sentimento di spirituale vicinanza e paterno incoraggiamento”

Papa Francesco ha fatto una donazione di 150.000 dollari (circa 126.000 euro) alle vittime del terremoto che ha colpito martedì 19 settembre il Messico “con straordinaria veemenza”, provocando secondo un bilancio provvisorio almeno 250 morti ed ingenti danni materiali.

Si tratta di “un primo contributo” per “il soccorso alle popolazioni in questa fase di emergenza”, così rivela un comunicato stampa del Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale pubblicato oggi, giovedì 21 settembre 2017.

La somma in questione verrà ripartita, in collaborazione con la Nunziatura apostolica, tra le diocesi maggiormente colpite dal disastro naturale e vuol essere “un’immediata espressione del sentimento di spirituale vicinanza e paterno incoraggiamento” da parte del Pontefice, che nel febbraio 2016 ha visitato il Paese latinoamericano.

Il gesto accompagna la preghiera di papa Francesco a Nostra Signora di Guadalupe, patrona del Messico, formulata ieri in occasione dell’Udienza generale del mercoledì “a sostegno dell’amata popolazione messicana”.

La donazione del Pontefice “è parte degli aiuti che si stanno attivando in tutta la Chiesa cattolica e che coinvolgono, oltre a varie Conferenze episcopali, numerosi organismi di carità”, conclude la nota vaticana. (pdm)

About Anne Kurian

Laurea in Teologia (2008) alla Facoltà di teologia presso l'Ecole cathedrale di Parigi. Ha lavorato 8 anni per il giornale settimanale francese France Catholique" e participato per 6 mese al giornale "Vocation" del servizio vocazionale delle chiesa di Parigi. Co-autore di un libro sulla preghiera al Sacro Cuore. Dall'ottobre 2011 è Collaboratrice della redazione francese di Zenit. "

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione