Dona Adesso

Memoria, coraggio e fecondità per tutti i consacrati

Il messaggio di Papa Francesco ai partecipanti alla 44° Settimana nazionale della vita religiosa, avviata ieri a Madrid

Ha preso il via ieri e si concluderà il 12 aprile, a Madrid, la 44° Settimana nazionale della vita religiosa, organizzata dall’Istituto teologico di vita religiosa (Itvr) dell’Università Pontificia di Salamanca.

Il tradizionale appuntamento, quest’anno sul tema «Memoria, presenza, futuro. La vita religiosa nel popolo di Dio», ha ricevuto ieri anche l’incoraggiamento di Papa Francesco. In un messaggio autografo indirizzato al claretiano Carlos Martínez Oliveras, direttore dell’Itvr, il Santo Padre ha esortato i partecipanti a “rinnovare la dimensione ecclesiale e profetica della consacrazione religiosa”.

Evidenziando la significativa rilevanza che la Settimana assume in questo 2015, per la coincidenza con l’Anno della vita consacrata, il Pontefice ha quindi auspicato una triplice grazia: quella della memoria “per farsi carico del carisma di fondazione”; quella “del coraggio, per viverlo e rinnovarlo nelle attuali circostanze, senza paure”; e quella “della fecondità speranzosa, che guarda sempre avanti”.

[Fonte: L’Osservatore Romano]

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione