Dona Adesso

Medjugorje, Santuario - Wikimedia Commons

Medjugorje: il Papa invia un arcivescovo “per approfondire la situazione pastorale”

L’inviato è mons. Hoser, Arcivescovo-Vescovo di Warszawa-Praga (Polonia)

In data 11 febbraio 2017 il Santo Padre ha incaricato mons. Henryk Hoser, S.A.C., Arcivescovo-Vescovo di Warszawa-Praga (Polonia), di recarsi a Medjugorje quale Inviato Speciale della Santa Sede.

Lo annuncia il bollettino della Sala Stampa vaticana. “La missione – si legge ancora – ha lo scopo di acquisire più approfondite conoscenze della situazione pastorale di quella realtà e, soprattutto, delle esigenze dei fedeli che vi giungono in pellegrinaggio e, in base ad esse, suggerire eventuali iniziative pastorali per il futuro. Avrà, pertanto, un carattere esclusivamente pastorale”.

È previsto che mons. Hoser, il quale continuerà ad esercitare l’ufficio di Arcivescovo-Vescovo di Warszawa-Praga, completi il suo mandato entro l’estate prossima.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione