Dona Adesso

March for Life - Facebook

Marcia a Rio de Janeiro “per proteggere i lavoratori del futuro”

Il 1° maggio ci sarà la IV edizione della Marcia per la Vita brasiliana. Attese circa 5mila persone

Si terrà il 1° maggio a Copacabana, quartiere costiero di Rio de Janeiro, la quarta edizione della Marcia per la Vita brasiliana. Il tema quest’anno sarà “Proteggere i lavoratori del futuro” e la speranza degli organizzatori è di radunare 5mila persone per le strade di Rio.

“Vogliamo costruire un Brasile senza violenza, senza aborto. Difendiamo il diritto di nascere che appartiene a tutti “, dice il coordinatore della Marcia, Maria José da Silva. “Le donne devono lottare per il diritto alla vita e il diritto di avere i propri figli con dignità.”

Come ogni anno sarà presente la cantante e attrice Elba Ramalho, molto nota in Brasile. “Quando una donna subisce un aborto, provoca profondi segni nella sua intimità”, ha affermato l’artista. Che ha aggiunto: “Non possiamo produrre morte. Il mondo ha bisogno piuttosto di persone che costruiscano la vita, la pace, il bene comune”.

La Ramalho non sarà l’unica artista presente. Sono attese inoltre autorità politiche, rappresentanti di diverse religioni e leader di movimenti sociali. Gli organizzatori tengono a sottolineare la natura interconfessionale e apartitica della Marcia.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione