Dona Adesso

Ariccia, Esercizi spirituali / © PHOTO.VA - OSSERVATORE ROMANO

Malta: telegramma del Papa per la giornalista uccisa

Missiva del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin a nome del Pontefice all’arcivescovo di Malta, mons. Charles J. Scicluna

In un telegramma firmato dal cardinale segretario di Stato Pietro Parolin ed inviato all’arcivescovo di Malta, mons. Charles J. Scicluna, il papa Francesco ha espresso oggi, venerdì 20 ottobre 2017, il suo dolore per l’uccisione della nota giornalista maltese Daphne Caruana Galizia, 53 anni.

“Rattristato per la tragica morte della giornalista”, il Pontefice “offre preghiere per il suo riposo eterno e le chiede di trasmettere le sue condoglianze alla famiglia”, si legge nel testo inglese diffuso oggi dalla Sala Stampa della Santa Sede.

“Il Santo Padre assicura della sua vicinanza spirituale al popolo maltese in questo momento difficile e implora le benedizioni di Dio sulla nazione”, conclude la breve missiva.

L’auto della blogger e giornalista, che indagava su un giro di corruzione e aveva chiamato in causa la moglie dell’attuale primo ministro dell’isola, è saltata in aria lunedì scorso. La bomba piazzata sul veicolo noleggiato era stata azionata a distanza. (pdm)

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione