Dona Adesso

Bombardamento di Roma, 19 luglio 1943 - Wikimedia Commons

Lumsa: Convegno su povertà e carità a Roma nel secondo dopoguerra

L’incontro, promosso dalla Fondazione Ozanam, vuole far luce sul ruolo delle associazioni di volontariato cattoliche nel momento della ricostruzione post Seconda Guerra Mondiale

Si terrà a Roma venerdì 13 maggio, dalle 9 alle 14.30, presso l’Università Lums,  il Convegno “Povertà e carità a Roma nel Secondo Dopoguerra”. L’evento, promosso dal prof. Giuseppe Chinnici, della Cattedra di Fondamenti di Management Aziendale e dalla Fondazione Beato Federico Ozanam San Vincenzo De Paoli Ente Morale Onlus, si propone di fare luce sul ruolo delle associazioni di volontariato cattoliche nel difficile momento della ricostruzione successiva alla Fine della Seconda Guerra Mondiale.

“Siamo partiti da una interessante inchiesta parlamentare sulla miseria in Italia, effettuata da una apposita commissione fra il 1952 e il 1953 per fare luce sul ruolo determinante dell’associazionismo cattolico nel fare fronte ai bisogni materiali di una larga fetta della popolazione italiana ridotta alla disperazione e alla miseria dopo gli eventi bellici”, ha spiegato il prof. Chinnici.

“In quegli anni è stato significativo l’apporto di associazioni cattoliche come la Società di S. Vincenzo De Paoli che provvedeva alla distribuzione di cibo e di generi di prima necessità nei quartieri più poveri della Capitale e di personalità del calibro di mons. Giovanni Battista Montini, il futuro Papa Paolo VI e del giovane politico Giulio Andreotti”, ha aggiunto Chinnici anticipando che nel corso del convegno saranno esibiti documenti storici di particolare interesse.

***

Per maggiori informazioni:

www.fondazioneozanam.org  

fondazioneozanam@libero.it  

Tel. 06 64012718 338 8321905

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione