Dona Adesso

Udienza Generale (28/11/2018) - Foto © Vatican Media

“Lo Spirito Santo feconda il nostro cuore mettendo in esso i desideri che sono un dono suo”

Saluto del Santo Padre ai fedeli di lingua araba – Udienza Generale (28 novembre 2018)

Rivolgo un cordiale benvenuto ai pellegrini di lingua araba, in particolare a quelli provenienti dal Medio Oriente! Cari fratelli e sorelle, lo Spirito Santo feconda il nostro cuore mettendo in esso i desideri che sono un dono suo, e genera una vita che, assecondando questi suoi desideri, innesca in noi la speranza, la fede e l’amore. Invochiamolo più spesso, perché ci guidi sulla strada dei veri discepoli di Gesù. Il Signore vi benedica!

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione