Dona Adesso

“Linee di pastorale migratoria”

Al via domani fino al 27 giugno, alla Domus Pacis di Roma, il corso di formazione organizzato dalla Fondazione Migrantes della CEI

Linee di pastorale migratoria” è il titolo del corso di formazione organizzato dalla Fondazione Migrantes della Conferenza Episcopale italiana, che si tiene a Roma presso la Domus Pacis, da domani 24 fino al 27 giugno.

I lavori saranno avviati dalla relazione di padre Gabriele F. Bentoglio, Sottosegretario del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti, che, rileggendo l’Esortazione apostolica Evangelii gaudium di Papa Francesco, affronterà i temi della nuova evangelizzazione, delle migrazioni e della mobilità umana, presenti soprattutto nei capitoli II e IV del Documento pontificio.

I destinatari – spiega una nota del Dicastero – sono anzitutto i direttori Migrantes regionali e diocesani di recente nomina e i loro collaboratori. Poi, i cappellani etnici che svolgono il ministero nelle Diocesi italiane e che devono perfezionare il loro “Attestato provvisorio” rilasciato dalla CEMI (Commissione Episcopale per le Migrazioni) e ricevere al termine del corso l’“Attestato definitivo”. Infine, il corso si rivolge pure a religiosi, religiose, laici impegnati nel volontariato e interessati alle migrazioni, missionari per gli italiani all’estero di nuova nomina, seminaristi e juniores. 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione