Dona Adesso

LEV: pubblicato il “Nuovo Enchiridion sul Diaconato”

Il volume offre una raccolta di testi per conoscere le radici del diaconato e comprenderne la specificità ministeriale e le potenzialità per la pastorale ecclesiale

Da oggi è disponibile il Nuovo Enchiridion sul Diaconato. Le fonti e i documenti ufficiali della Chiesa (LEV 2016). Il volume, curato da Enzo Petrolino, diacono coniugato della diocesi di Reggio Calabria-Bova e presidente della Comunità del Diaconato in Italia, offre una raccolta di testi fondamentali per conoscere le radici del diaconato e comprenderne sia la specificità ministeriale sia le potenzialità di sviluppo nell’oggi della vita e della pastorale ecclesiale.

Le «Fonti scritturistiche e patristiche», di «Documenti» dei Concili e della Santa Sede, il «Magistero pontificio fino a papa Francesco», indicano – dice l’autore nell’Introduzione – «il lungo e graduale percorso del ministro diaconale fino al nostro tempo, ne evidenziano le tappe più significative ed aprono la strada a riflessioni, ricerche e approfondimenti». L’opera si inserisce in un contesto in cui l’interesse teologico-pastorale verso la ministerialità e i ministeri nella Chiesa vive un crescente interesse; lo stesso che allo stesso tempo e allo stesso modo è presente, con una sensibilità particolare, nei confronti del ministero diaconale. Tale interesse è stato approfondito anche nelle riflessioni conciliari e post-conciliari e ha portato oggi ad una rinnovata attenzione verso il ruolo che i diaconi hanno nella Chiesa.

Il volume è completato da una appendice documentaria sul diaconato nella Chiesa italiana e dal Discorso del Santo Padre Francesco all’Unione Internazionale Superiore Generali (UISG) – sull’inserimento delle donne nella vita della Chiesa – tenuto presso l’Aula Paolo VI il 12 maggio 2016.

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione