Dona Adesso

Le sfide culturali per i seminari di oggi

Durante il Corso Internazionale per Formatori, il vicerettore accademico dell’APRA, padre Oyazún ha sottolineato l’esigenza di una solida preparazione per i futuri sacerdoti, che li renda capaci di affrontare le sfide contemporanee

Nel quadro del ciclo di lezioni del Corso Internazionale per Formatori di Seminari, l’intervento del Vicerettore Accademico dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (APRA) Padre José Oyazún ha posto l’accento su quanto sia imprescindibile oggi orientare i seminaristi allo studio e all’approfondimento intellettuale.

Riferendosi a Evangelii Gaudium, padre Oyazún ha messo in evidenza l’importanza di raccogliere le sfide che la cultura odierna, presenta specialmente quando, a volte, il mondo mediatico e non solo, guarda con sfiducia e disincanto, al messaggio veicolato dalla Chiesa.

Solo una formazione culturale, filosofica e teologica solida permetterà ai futuri sacerdoti di raccogliere le sfide odierne e anche di trasferire adeguatamente il messaggio cristiano e rispondere convenientemente alle domande dell’uomo contemporaneo.

Partendo dalla fiducia nella capacità della ragione per raggiungere la verità, si deve lavorare per acquisire i contenuti e gli habitus intellettuali necessari per stabilire un dialogo costruttivo con la cultura.

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione