Dona Adesso

Le scuole dell’Umbria dicono: “Rispettiamoci”

Il prossimo weekend a Perugia, un corso contro tutte le discriminazioni, in alternativa alla teoria del gender, promosso dal Forum delle Associazioni Familiari

Nel momento attuale – caratterizzato più da uno scontro di ignoranze che di civiltà – la semplice tolleranza risulta inadeguata mentre il passaggio fondamentale è al “rispetto”, come afferma ripetutamente papa Francesco nella enciclica Laudato sì.

Motivato anche da tutto ciò, il Forum delle famiglie della regione Umbria propone il corso di formazione Rispettiamoci, pensato per le scuole dei vari gradi per trattare con competenza le tematiche dell’affettività, sessualità e cultura del rispetto, in alternativa alla propaganda educativa della teoria del gender.

Il corso è utile in particolare per intervenire in casi di bullismo e discriminazione e si terrà a Perugia il 12-13 settembre.

Per chi intende aderire, è possibile candidare Rispettiamoci per l’introduzione dei Piani di Offerta Formativa (POF) a partire da maggio-giugno.

***

Ulteriori informazioni:

http://www.forumfamiglieumbria.org/rispettiamoci-il-nostro-progetto-per-le-scuole-di-educazione-allaffettivita-alla-sessualita-e-alla-cultura-del-rispetto/

info@forumfamiglieumbria.org

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione