Dona Adesso

Commons Wikimedia - Photo by myllissa / uploaded by Rizome CC0

Le evidenze della scienza per ragionare sulla vita

Il neonatologo Carlo Bellieni illustra il programma televisivo “Daprincipio” che da oggi ha preso il via su TV2000

Ha preso il via oggi su TV2000 alle ore 11:30 un originale programma scientifico, intitolato “Daprincipio”. Ne parliamo con l’ideatore e autore, Carlo Bellieni, neonatologo.

***

Un programma scientifico o un programma di bioetica?

Davvero scientifico, con un occhio ai problemi etici, ma con una pretesa nuova, quella di mettere in chiaro l’ABC dei vari problemi di cui si dibatte in campo etico, in modo che politici, eticisti, persone comuni sappiano cosa dice la scienza si temi caldi di cui si dibatte

Insomma, vedere le cose “un momento prima” che si inizi a discutere e a creare fratture

Esatto: se tutti sapessero i dati scientifici ci sarebbero meno incomprensioni, meno barriere e più ponti. Quanti parlano di droga e non sanno cosa è e cosa fa la marijuana; quanti parlano di aborto e non sanno cosa è un embrione o un feto; quanti parlano di eutanasia e non sanno come si cura il dolore…

Chi avrà l’onere di dare i dati scientifici?

Quarantacinque scienziati italiani, di varie discipline e di varie università e centri di eccellenza. Parleranno genetisti, pediatri, ecologisti, economisti, fisiologi, psicologi, psichiatri.

Scienziati puri, insomma

Ho volutamente evitato di integrare nel gruppo bioeticisti, moralisti, religiosi o filosofi e assolutamente politici. Perché il loro lavoro viene un po’ dopo. Purtroppo tutte queste figure finiscono talvolta col dare opinioni senza avere tutti i dati, cioè partire con preconcetti o scarsa informazione, e finire così in TV e sui giornali e influenzare la gente. Senza un corretto uso della ragione, cioè senza prendere in considerazione la totalità dei fattori, che non sono certamente “solo” scientifici, ma che sono “anche” e primariamente scientifici.

Chi e quali scienziati?

Da Anna Maria Aloisi, fisiologa, a Iole Pinto e Renata Sisto, fisiche. Da Pino Noia ginecologo a Pierluigi Righetti psicologo e Andrea Fagiolini psichiatra. Poi genetisti (Domenico Coviello, Dalla Piccola, Alessandra Renieri) e chimici, pediatri, biologi, endocrinologi, fino ad arruolare un economista di fama (Luca Fiorito).

E i temi?

La prima puntata ha trattato scientificamente delle fonti nascoste di inquinamento, presenti più vicine a noi di quanto immaginiamo e per certi versi inquietanti. Poi ci sarà una puntata che spiegherà perché si piange, portando interessanti sorprese una sulle sensazioni fetali. Andremo poi a scoprire le varie fonti del dolore del bambino e in un’altra del dolore dell’adulto. Parleremo degli attentati che il mondo inquinato porta alla fertilità umana e di molto altro. Sempre con equilibrio e con il massimo dell’informazione aggiornata, interessante e spesso appassionante.

Quale può essere lo slogan di questa trasmissione?

“Le evidenze della scienza per ragionare sulla vita”

Ultima domanda: lo stile dei documentari

Si tratta di documentari con tante immagini e tanti dati, legati dal fil rouge di un conduttore. La professionalità dello staff della TV2000 ha garantito un prodotto di alto livello, che potrete giudicare da voi: Monica Mondo, coadiuvata da Cecilia Pronti hanno curato la struttura del programma, e il conduttore sarà Enrico Selleri.

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione