Dona Adesso

Piazza di Spagna, Palazzo Congregazione Evangelizzazione dei Popoli (destra) / Wikimedia Commons - Cezar Suceveanu, CC BY-SA 4.0

Laos: il card. Ling diventa membro della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli

Anche i cardinali Stella e Versaldi entrano nel dicastero

Il cardinale Louis‑Marie Ling Mangkhanekhoun, 73 anni, vicario apostolico di Paksé, Laos, è stato nominato oggi, mercoledì 4 ottobre 2017, da papa Francesco assieme con altri quattro porporati membro della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli.

Il card. Ling ha ricevuto la porpora il 28 giugno scorso, diventando il primo cardinale del Paese asiatico. Dopo l’arrivo al potere dei comunisti nel 1975, la comunità cattolica del Laos ha subito delle persecuzioni e numerosi cattolici sono stati arrestati per essere “rieducati”. Lo stesso card. Ling è stato tre anni in carcere. Il Laos non ha relazioni diplomatiche con la Santa Sede.

Gli altri cardinali che entrano nel dicastero “missionario” sono: Beniamino Stella, prefetto della Congregazione per il clero, Giuseppe Versaldi, prefetto della Congregazione per l’educazione cattolica, Dominique Mamberti, prefetto del Tribunale supremo della Segnatura apostolica, e infine Jean Zerbo, arcivescovo di Bamako, Mali.

A completare la lista delle nuove nomine — nove in totale — in seno alla Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli sono oltre all’arcivescovo Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia accademia per la vita, i seguenti nunzi apostolici: Giuseppe Lazzarotto, Mario Giordana e Adriano Bernardini. (pdm)

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione