Dona Adesso

Viaggio Apostolico di Papa Francesco in Romania (31 maggio – 2 giugno 2019) - La Partenza da Roma - Foto © Copyright Photographic Service L'Osservatore Romano (Screenshot)

La partenza da Roma e Telegrammi ai Capi di Stato

Viaggio Apostolico di Papa Francesco in Romania (31 maggio – 2 giugno 2019)

La partenza da Roma
Ha avuto inizio questa mattina il 30° Viaggio Apostolico Internazionale di Papa Francesco che si reca in Romania. Alle ore 7.30, lasciato il Vaticano, il Santo Padre si è trasferito in auto all’Aeroporto Internazionale di Roma-Fiumicino da dove, alle ore 8.16, a bordo di un A320 dell’Alitalia, è partito alla volta di Bucarest. Prima di lasciare Casa Santa Marta, il Santo Padre Francesco ha salutato un gruppo di 15 homeless di origine romena che vivono a Roma, accompagnati dall’Elemosiniere Apostolico. In particolare, alcuni di loro sono ospiti del “Dono di Misericordia”, altri vivono nella zona di San Pietro e sono seguiti dall’Elemosineria Apostolica. L’aereo con a bordo il Santo Padre Francesco è atterrato all’Aeroporto Internazionale di Bucarest alle ore 11.09 locali (10.09 ora di Roma).

****
Telegramma al Presidente della Repubblica Italiana
Nel momento di lasciare il territorio italiano, il Santo Padre Francesco ha fatto pervenire al Presidente della Repubblica Italiana, On. Sergio Mattarella, il seguente messaggio telegrafico:

A SUA ECCELLENZA
ON. SERGIO MATTARELLA
PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
PALAZZO DEL QUIRINALE
00187 ROMA

NEL MOMENTO IN CUI MI ACCINGO A PARTIRE PER IL VIAGGIO APOSTOLICO IN ROMANIA, MI È GRADITO RIVOLGERE A LEI SIGNOR PRESIDENTE E A TUTTI GLI ITALIANI IL MIO AFFETTUOSO E BENEAUGURANTE SALUTO, CHE ACCOMPAGNO CON OGNI PIU’ CORDIALE ED ORANTE AUSPICIO DI PACE E DI SERENITA’.

FRANCISCUS PP.

***
Telegrammi ai Capi di Stato nel volo aereo da Roma a Bucarest
Durante il volo verso Bucarest, nel sorvolare la Croazia, la Bosnia ed Erzegovina, il Montenegro, la Serbia e la Bulgaria, il Santo Padre Francesco ha fatto pervenire ai rispettivi Capi di Stato i seguenti messaggi telegrafici:

Sorvolo Croazia
HER EXCELLENCY KOLINDA GRABAR-KITAROVIĆ
PRESIDENT OF THE REPUBLIC OF CROATIA
ZAGREB

I SEND CORDIAL GREETINGS TO YOUR EXCELLENCY AND YOUR FELLOW CITIZENS AS I ENTER CROATIAN AIRSPACE ON MY WAY TO ROMANIA. INVOKING THE BLESSING OF ALMIGHTY GOD UPON THE NATION, I PRAY THAT HE MAY GRANT YOU ALL PEACE AND WELL-BEING.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Bosnia ed Erzegovina
HIS EXCELLENCY MILORAD DODIK
CHAIRMAN OF THE PRESIDENCY OF BOSNIA AND HERZEGOVINA
SARAJEVO

I EXTEND CORDIAL GREETINGS TO YOUR EXCELLENCY AND YOUR FELLOW CITIZENS AS I FLY OVER BOSNIA AND HERZEGOVINA ON MY APOSTOLIC JOURNEY TO ROMANIA. ENTRUSTING ALL OF YOU TO ALMIGHTY GOD, I WILLINGLY INVOKE THE BLESSINGS OF JOY AND PEACE.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Montenegro
HIS EXCELLENCY MILO ĐUKANOVIĆ
PRESIDENT OF MONTENEGRO
PODGORICA

AS MY JOURNEY TO ROMANIA TAKES ME THROUGH MONTENEGRO’S AIRSPACE, I EXTEND BEST WISHES TO YOUR EXCELLENCY AND YOUR FELLOW CITIZENS, ACCOMPANIED BY THE ASSURANCE OF MY PRAYERS FOR THE PEACE AND WELLBEING OF THE NATION.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Serbia
HIS EXCELLENCY ALEKSANDAR VUČIĆ
PRESIDENT OF THE REPUBLIC OF SERBIA
BELGRADE

AS I TRAVEL OVER SERBIA ON MY APOSTOLIC JOURNEY TO ROMANIA, I OFFER BEST WISHES TO YOUR EXCELLENCY AND YOUR FELLOW CITIZENS, WITH THE ASSURANCE OF MY PRAYERS FOR THE PEACE AND PROSPERITY OF THE NATION.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Bulgaria
HIS EXCELLENCY RUMEN RADEV
PRESIDENT OF THE REPUBLIC OF BULGARIA
SOFIA

ENTERING BULGARIAN AIRSPACE ON MY WAY TO ROMANIA, I OFFER PRAYERFUL BEST WISHES TO YOUR EXCELLENCY AND YOUR FELLOW CITIZENS. RECALLING WITH PLEASURE MY RECENT VISIT TO BULGARIA, I WILLINGLY INVOKE UPON ALL OF YOU THE DIVINE BLESSINGS OF PEACE AND JOY.

FRANCISCUS PP.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione