Dona Adesso

Foto © Vatican Media

“La Madre di Dio sia il vostro rifugio”

Saluto del Santo Padre ai pellegrini di lingua italiana – Udienza generale del 30 maggio 2018

Rivolgo un cordiale benvenuto ai fedeli di lingua italiana. Sono lieto di accogliere i Partecipanti al Capitolo Generale delle Suore di San Felice da Cantalice; i Sacerdoti e i Seminaristi dei Collegi e Convitti Romani, i Diaconi del Pontificio Collegio Urbano in Roma; le Religiose del Collegio Missionario Mater Ecclesiae in Castel Gandolfo e il Gruppo dell’Ordo Viduarum. Saluto le Parrocchie di Oppido Lucano e di Furci; l’Associazione Roller House di Osimo, accompagnata dal Vescovo, Monsignor Claudio Giuliodori; la Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri di Velletri; l’Associazione Lo spirito del pianeta e la Fondazione Istituto Castelli di Brescia.
Un pensiero speciale porgo ai giovani, agli anziani, agli ammalati e agli sposi novelli. Domani concludiamo il mese mariano. La Madre di Dio sia il vostro rifugio nei momenti lieti, come anche in quelli più difficili, e sia la guida delle vostre famiglie, affinché diventino un focolare domestico di preghiera, di reciproca comprensione e di dono.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione