Dona Adesso
Basilica Santa Maria degli Angeli near Assisi. The front

WIKIMEDIA COMMONS

La “Festa degli Angeli” ad Assisi, nell’VIII centenario del Perdono

Il 24 al 25 settembre presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli momenti di spiritualità e di spettacolo. Ricavato in beneficenza

Come ogni anno ad Assisi si celebra la “Festa degli Angeli”, nata nel 2011 dopo la tragica scomparsa dei piccoli Alessandro, Emanuele e Gabriele, morti prematuramente in circostanze fiverse. L’ultima domenica di settembre, si ritrovano insieme tutti i loro amici  per testimoniare che “in Gesù nessuno è definitivamente perduto”, e che il cristiano è chiamato a vivere la gioia. Una gioia che nasce dalla sicurezza che Gesù è con noi e con il Padre”, come ha ricordato più volte Papa Francesco, “la gioia è un dono del Signore” che “cammina sulla strada della vita, cammina con Gesù”.

Il programma della presente edizione, che si terrà il 24 e il 25 settembre presso la Basilica papale di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola, prevede nella serata di sabato 24 settembre la preghiera del Rosario animato dai bambini con caratteristica processione aux-flambeaux. Seguirà uno spettacolo pirotecnico “Fontane di fuoco” sulla piazza della Basilica.

Domenica mattina il ritrovo è in piazza dove ci sarà la “Processione degli Angeli” con i bambini, vestiti di bianco o da angioletti, che si recheranno in Basilica dove verrà celebrata la santa messa presieduta dal Custode della Porziuncola, p. Rosario Gugliotta. In quell’occasione ci sarà il gemellaggio con il Santuario Basilica Maria SS. Incaldana di Mondragone (CE).

Dopo la messa sul piazzale della Basilica spettacolo dei “Piccoli sbandieratori di Assisi” e dei “Piccoli tamburini della parte de sopra”. Seguirà pranzo al sacco nei giardini della Basilica. L’Associazione Priori di Sant’Antonio e Priori serventi 2017 offriranno un piatto a sorpresa.

Il pomeriggio continuerà con la Festa in Piazza animata dal gruppo “Perfetta Letizia”, dalla scuola di danza “La Rondine”, dal gruppo “Famiglie degli Angeli”. Si concluderà con il classico Lancio dei palloncini e la consegna ai bimbi della pergamena ricordo.

Da qualche anno le Scuole materne e primarie del Comprensorio di Assisi partecipano anche ad un concorso grafico-pittorico e di scrittura. In occasione dell’VIII Centenario del Perdono di Assisi il tema della Mostra è: ‘La pecorella smarrita’. È possibile visitare questo “piccolo” anticipo della Festa degli Angeli, tutti i giorni, dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30.

In piazza verrà distribuito poi il Pane degli Angeli e la maglietta della Festa 2016. Tutto il ricavato verrà distribuito per opere caritative attraverso il “Dono degli Angeli” che vuole far si che la Festa non rimanga uno sterile ritrovarsi insieme per divertimento tantomeno una delle tante sagre paesane. È per questo motivo che si è deciso che il ricavato della festa, piccolo o grande che sia, vada elargito in beneficenza con attenzione particolare per i bambini.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione