Dona Adesso

La congiura di Hitler contro Pio XII

Venerdì 9 maggio, al Salone del Libro di Torino, verrà presentato un libro che svela il piano di Hitler per invadere la Città del Vaticano e arrestare il Papa

Nell’agosto romano del 1942, in una grande stufa di metallo, bruciano fogli fitti di  appunti. Li ha scritti, con una grafia minuta, Pio XII. Nei palazzi vaticani, in quei giorni, altri documenti vengono fatti sparire o sono tenuti nascosti. Una voce circola sempre più insistente a Roma: Adolf Hitler progetta l’invasione della Città del Vaticano e il clamoroso arresto del Papa. Bisogna prepararsi al peggio. Come si è arrivati a tanto? E cosa, ancora, la città di Roma e l’Europa devono affrontare, prima di liberarsi dalla nube nera del nazifascismo?

Un’avvincente narrazione degli eventi drammatici della Seconda guerra mondiale attraverso gli “occhi” di Pio XII e del suo grande antagonista Adolf Hitler, ripercorsi nel consueto stile che collega la solida ricostruzione storica al fascino del racconto.

La congiura di Hitler, edito da Città Nuova, sarà presentato venerdì 9 maggio alle ore 17.30 a Torino, nell’ambito del XXVII Salone del Libro. Domenico Agasso Jr. (Vatican Insider, La Stampa) e l’avv. Emilio Artiglieri (Presidente del Comitato Papa Pacelli – Associazione Pio XII) ne parlano con l’autore del libro, Mario Dal Bello.

L’AUTORE

Mario Dal Bello, docente di letteratura italiana e storia, è giornalista, critico d’arte, di cinema e di musica. Collabora con diverse riviste culturali. Membro della Commissione Nazionale Valutazione Film della CEI dal 1997, partecipa alla commissione del David di Donatello ed è autore di numerose pubblicazioni di arte e di cinema. Per questa collana ha già pubblicato: La leggenda nera, i Borgia (2012), Gli ultimi giorni dei Templari (2013).

LA COLLANA

Misteri svelati dall’Archivio Segreto Vaticano propone una serie di saggi storici di taglio divulgativo su eventi e personaggi del passato facendo luce sulla verità dei fatti, scritti con un stile narrativo vivace e avvincente.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione