Dona Adesso

L’Università Europea lancia la sua Festa dello Sport

A Villa Pamphili una corsa podistica di beneficienza a favore di associazioni no profit che collaborano alle attività di responsabilità sociale

Una manifestazione sportiva con finalità solidaristiche ed educative. È quanto offre l’Università Europea di Roma che, in collaborazione con varie associazioni e con il patrocinio del Comune di Roma – Municipio XII, ha lanciato la gara podistica Romeo e Giulietta, in programma a Villa Pamphili (ingresso via Leone XIII 30), per sabato 27 settembre, alle ore 9.30.

Alla corsa si partecipa a coppie, lungo una distanza di cinque chilometri. Le prime sei coppie classificate disputeranno una partita di pallavolo. I sei componenti della squadra vincitrice riceveranno un premio.

Versando una quota di € 5, ogni partecipante contribuisce a raccogliere fondi da destinare ad una delle associazioni no profit che collaborano con l’Università Europea nell’ambito delle attività di Responsabilità Sociale.

Queste attività costituiscono parte integrante del programma degli studi e comprendono seminari e laboratori relativi all’etica e all’azione sociale.La partecipazione a queste attività aiuta lo studente a pensare alla futura professione come ad un servizio per gli altri, a sviluppare una profonda sensibilità verso ogni forma di disagio personale e sociale, a porre la sua creatività e la sua intraprendenza al servizio degli altri nel suo contesto e nel territorio in cui vive.

Tutto ciò è stato realizzato, nel corso degli anni, grazie alla forte sinergia sviluppata dall’Università Europea di Roma con associazioni ed enti come l’Associazione Andrea Tudisco ONLUS, Angeli per un giorno, Il Cantiere ONLUS, Caritas, Associazione donatori volontari di sangue – EMA Roma, Fondazione Alessandra Bisceglia “W ALE” ONLUS, Associazione Banco Farmaceutico, Villa Letizia, UNITALSI.

La Festa dello Sport dell’Università Europea si avvale di alcuni testimonial provenienti dal mondo sportivo professionistico. Tra questi ultimi hanno confermato la loro presenza l’ex puglie Vincenzo Cantatore e tre partecipanti agli Europei di Nuoto di Berlino 2014: Martina Caramignoli (medaglia di bronzo nei 1500m SL), Gabriele Detti (medaglia di bronzo 1500m SL e medaglia di bronzo negli 800m) e Gregorio Paltrinieri (medaglia d’oro 1500m SL e medaglia d’oro negli 800m SL).

***

Per informazioni e iscrizioni

Liborio De Santis: ldesantis@unier.it

Emmanuele Mazzuca: emmanuele.mazzuca@unier.it

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione