Dona Adesso

Kia Motors donerà al Vaticano le due macchine usate dal Papa in Corea

Si tratta delle due Soul utilizzate da Francesco per gli spostamenti nel paese asiatico. Un’altro veicolo verrà donato al comitato organizzatore del viaggio papale

L’azienda di automobili della Corea del Sud, Kia Motors Corp., ha reso noto nei giorni scorsi che donerà al Vaticano due macchine Soul, utilizzate da Francesco come papamobili durante la recente visita nel paese asiatico. 

“Il comitato che ha organizzato la visita papale ci ha riferito che il Vaticano è rimasto molto soddisfatto delle macchine Soul che abbiamo proposto per i trasferimenti del Pontefice in Corea del Sud. Abbiamo quindi discusso sulla donazione dei due veicoli alla Santa Sede”, ha dichiarato un rappresentante di Kia Motors all’agenzia Yonhap.

L’azienda ha quindi confermato che consegnerà presto le due Soul al comitato organizzatore, che a sua volta le invierà a Roma. Inoltre, ha anche dichiarato che regalerà un altro modello Seoul al comitato che ha preparato la visita del Pontefice. L’automobile verrà esposta in una parrocchia di Seoul.

“Il fatto che le Seoul sono state scelte come papamobili durante la visita del Santo Padre è stato molto significativo e la loro donazione al Vaticano sarà per noi un grande onore”, conclude il rappresentante di Kia. 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione