Dona Adesso

Stricioni "Seek Peace and Pursue It" Piazza San Pietro - Foto © Vatican Media

Italia: Rinuncia del Vescovo di Biella

Nomina del successore

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Biella (Italia), presentata da S.E. Mons. Gabriele Mana. Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Biella (Italia) il Rev.do Don Roberto Farinella, del clero della diocesi di Ivrea, finora Parroco della Cattedrale, Vicario Episcopale per la Vita Consacrata e Cancelliere Vescovile.


Rev.do Don Roberto Farinella

Il Rev.do Don Roberto Farinella è nato a Castellamonte (TO), nella diocesi di Ivrea, il 24 maggio 1968. Dopo il diploma di maturità nell’Istituto Tecnico Commerciale di Cuorgnè (TO), nel 1987 è stato accolto nel Seminario diocesano di Ivrea ed ha frequentato il quinquennio filosoficoteologico presso la Federazione Interreligiosa Studentati Teologici di Torino. Dal settembre 1993 al 1996 è stato alunno dell’Almo Collegio Capranica di Roma, conseguendo la licenza in Diritto Canonico alla Gregoriana e la specializzazione in giurisprudenza matrimoniale. È stato ordinato presbitero il 24 settembre 1994. È stato Responsabile del Centro Diocesano Vocazioni e del Servizio Diocesano di Pastorale giovanile, Vicerettore del Seminario diocesano dal 1996 al 1997; Amministratore parrocchiale della comunità San Giovanni Battista a Castellamonte dal 1997 al 2001; Difensore del Vincolo presso il Tribunale Ecclesiastico Regionale Piemontese dal 1997 al 1999; Giudice presso il Tribunale Ecclesiastico Regionale Piemontese dal 1999 al 2015; Rettore del Seminario diocesano di Ivrea dal 2001 al 2018; dal 2014 è anche Parroco della Cattedrale di Ivrea e Vicario Episcopale per la Vita Consacrata e dal 2018 è Cancelliere Vescovile.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione