Dona Adesso
His Beatitude Mar Louis Raphael I Sako

Facebook - His Beatitude Mar Louis Raphael I Sako

Iraq. Sako: “Digiuneremo con i musulmani per un giorno del Ramadam”

La proposta del Patriarca Caldeo per la pace in tutta la regione mediorientale

Un digiuno interreligioso contro i comuni nemici della guerra e del terrorismo. È la proposta che arriva dal patriarca caldeo di Baghdad, Louis Raphael Sako, che ha chiesto ai cristiani iracheni di accompagnare simbolicamente i loro concittadini musulmani durante il Ramadan.

“Noi digiuneremo e pregheremo insieme per la pace e la stabilità del nostro Paese e dell’intera regione”, afferma Sako in un messaggio diffuso dall’agenzia Fides.

Di seguito il patriarca ricorda l’impegno dei cristiani iracheni ed in particolare della Caritas, in questi due anni di invasione del Califfato e di catastrofi umanitarie: soccorso ai profughi, cure mediche, aiuti alimentari. Il tutto sempre senza distinzioni di appartenenza religiosa.

Con lo stesso spirito, il Patriarca Sako, i vescovi ausiliari e i suoi collaboratori hanno preso la decisione di digiunare venerdì 17 giugno assieme ai musulmani e di pregare ancora una volta “per la pace in Iraq, in Siria e in tutta la regione”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione