Dona Adesso

Foto © Sovrano Ordine di Malta

Indonesia: Malteser International schiera squadra di emergenza

Comunicato Stampa del Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Una squadra di emergenza dell’Agenzia di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta, Malteser International, è pronta per partire per l’Indonesia per aiutare le vittime colpite dal violento terremoto e dallo tsunami di venerdì scorso. La decisione segue l’appello del governo indonesiano di aiuti internazionali per far fronte alle conseguenze del disastro.

Venerdì 28 settembre un terremoto di magnitudo 7.5 della scala Richter ha provocato uno tsunami al largo dell’isola indonesiana di Sulawesi, uccidendo centinaia di persone. Il bilancio delle vittime, in base a quanto riferito dall’agenzia di gestione dei disastri indonesiana, è di oltre 800.

“Il terremoto è stato seguito da diverse scosse di assestamento che hanno causato ulteriori devastazioni. Temo che il bilancio delle vittime continuerà a salire “, ha dichiarato Oliver Hochedez, coordinatore per le emergenze del Malteser International.

“Le strade sono state distrutte, così come le case, le linee elettriche e le riserve d’acqua. In alcune aree ci sono persone che non sono state ancora soccorse. ”

Il team del Malteser International è composto da medici specialisti, paramedici, infermieri e logisti, nonché esperti nella fornitura di acqua pulita e in servizi igienico-sanitari.

L’Agenzia di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta ha una lunga tradizione nel fornire soccorsi d’emergenza all’indomani di disastri naturali in Indonesia, incluso lo tsunami del 2004.

****

Il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta, fondato a Gerusalemme intorno all’anno 1048, è ente primario di diritto internazionale ed Ordine religioso cattolico laicale. La missione dell’Ordine è di testimoniare la fede e servire i poveri e gli ammalati. Oggi l’Ordine di Malta opera principalmente nell’ambito dell’assistenza medico sociale e degli interventi umanitari, svolgendo la propria attività in oltre 120 paesi. Insieme ai suoi 13.500 membri, operano 80.000 volontari, coadiuvati da oltre 42.000 tra medici, infermieri e ausiliari paramedici. L’Ordine gestisce ospedali, centri medici, ambulatori, istituti per anziani e disabili, centri per i malati terminali, corpi di volontari. Il Malteser International, la speciale agenzia di soccorso dell’Ordine di Malta, è sempre in prima linea nelle calamità naturali e per ridurre le conseguenze dei conflitti armati. L’Ordine è attualmente impegnato nei paesi confinanti la Siria e l’Iraq per prestare soccorso alla popolazione in fuga dalle violenze. Il Corpo italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta partecipa ai soccorsi medici di barconi carichi di migranti nello Stretto di Sicilia, affiancando le autorità italiane L’Ordine di Malta è neutrale, imparziale e apolitico. Ha rapporti diplomatici bilaterali con 107 Stati, relazioni ufficiali con 6 altri Stati, relazioni a livello di ambasciatore con l’Unione Europea. È Osservatore permanente presso le Nazioni Unite e le sue agenzie specializzate e ha rappresentanze presso le principali Organizzazioni Internazionali. Dal 1834 la sede del Governo del Sovrano Ordine di Malta è a Roma, dove ha garanzie di extraterritorialità.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione