Dona Adesso

Card. Luis Antonio Gokim Tagle, GMG 2016 / CCEW - Mazur, CC BY-NC-SA

Incontro dei Presidenti delle Commissioni Dottrinali delle Conferenze Episcopali dell’Asia con una Delegazione della Congregazione per la Dottrina della Fede

Bangkok, Thailandia (15-18 gennaio 2019)

Nei giorni 15-18 gennaio 2019, ha avuto luogo l’incontro dei Presidenti delle Commissioni Dottrinali, o dei Rappresentanti, delle Conferenze Episcopali dell’Asia con una Delegazione della Congregazione per la Dottrina della Fede. L’evento, svoltosi nel Baan Phu Waan Pastoral Centre a Bangkok, Thailand, è stato preparato congiuntamente dall’Ufficio per le Questioni Teologiche della Federazione delle Conferenze Episcopali dell’Asia (FABC) e dalla Congregazione per la Dottrina della Fede.

La Delegazione Romana è stata composta dal Cardinale Luis F. Ladaria, S.I., Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, da S.E. Mons. J. Augustine Di Noia, O.P., Segretario Aggiunto, da P. Hermann Geissler, F.S.O., Capo Ufficio della Sezione Dottrinale, e dai Rev.di Walter Oxley e John Peter Jeromiyas, Ufficiali. Nel primo giorno ha preso parte all’incontro anche S.E. Mons. Paul Tschang In-Nam, Nunzio Apostolico in Thailand, accompagnato dal Rev.do Dario Pavisa, Segretario della Rappresentanza Pontificia.

Le Conferenze Episcopali dell’Asia sono state rappresentate dagli Em.mi Cardinali Oswald Gracias, già Presidente della FABC, Charles Bo, nuovo Presidente della FABC, Luis Antonio Tagle, Presidente dell’Ufficio per le Questioni Teologiche della FABC, Louis-Marie Ling Mangkhanekhoun (Laos Cambodia) e Orlando Quevedo (Filippine); come anche dagli Arcivescovi Peter Liu ChenChung (Taiwan), Hyginus Kim Hee-joong (Corea) e Felix Machado (India); dai Vescovi Bejoy D’Cruze, O.M.I. (Bangladesh), Benny Travas (Pakistan), John Baptist Lee Keh-mien (Taiwan), Joseph Abella (Giappone), Adrianus Sunarko, O.F.M. (Indonesia), Valence Mendis (Sri Lanka), John Do Van Ngan (Vietnam), Virgilio do Carmo da Silva, S.D.B. (Timor Leste), Joseph Chusak Sirisut (Thailand), Felix Lian Khen Thang (Myanmar) e Joseph Guo Jincai (Cina); e dai Rev.di William LaRousse (Segretario Generale della FABC), Clarence Devadass (Segretario Esecutivo dell’Ufficio per le Questioni Teologiche della FABC), Paul Nguyen Thanh Sang (Vietnam), Antony Mariyan Pereira (Taiwan) e Zhang Qiu Lin (Cina).

Nel primo giorno la Delegazione della Congregazione per la Dottrina della Fede ha incontrato alcuni Vescovi e Teologi dell’Ufficio per le Questioni Teologiche della FABC al fine di fortificare la mutua comprensione e collaborazione attraverso un colloquio aperto e fraterno. L’Arcivescovo di Noia ha offerto un intervento riguardo alla recente Lettera Placuit Deo, circa alcuni aspetti della salvezza cristiana e le implicazioni in Asia. I Teologi hanno poi portato all’attenzione della Congregazione per la Dottrina della Fede i vari contesti e le sfide che incontrano nel loro servizio alla Chiesa.

Gli altri due giorni sono stati dedicati ai colloqui con i Rappresentanti delle diverse Conferenze Episcopali. Dopo il saluto del Cardinale Gracias, il Cardinale Bo ha dato lettura del Messaggio di Sua Santità Papa Francesco, nel quale il Pontefice evidenzia come quest’incontro debba “riaffermare la nostra comune responsabilità per l’unità e l’integrità della fede cattolica e di esplorare nuove vie e metodi per rendere testimonianza al Vangelo” in mezzo alle sfide del vasto continente dell’Asia, caratterizzato dalla diversità religiosa, linguistica e culturale.

Partendo dal richiamo “ad uscire”, ribadito per tutta la Chiesa nell’Esortazione Apostolica Evangelii gaudium, il Successore di Pietro ha espresso compiacimento perché “la Congregazione per la Dottrina della Fede sostenga attivamente l’importante lavoro delle Conferenze Episcopali e, in particolare, delle loro Commissioni Dottrinali, che assistono e fortificano l’effettiva e fraterna cooperazione tra i Pastori della Chiesa in Asia”.

Le varie sessioni con i Vescovi sono state introdotte con riflessioni circa i seguenti argomenti: Il ruolo e le funzioni delle Commissioni Dottrinali nel servizio della fede cattolica (Cardinale Ladaria); Il significato della salvezza cristiana in mezzo alle nuove sfide in Asia (Cardinale Tagle e Arcivescovo Di Noia); Vivere la fede cristiana in un contesto interreligioso e multiculturale (Arcivescovo Machado); Evangelizzazione nel contesto dell’Asia (Vescovo Lee e Vescovo Guo).

Gli interventi hanno evidenziato vie concrete per far conoscere, in modo più efficace, il Vangelo nel vasto continente asiatico, esprimendo anche la comune volontà di cooperare in modo fraterno per la missione della Chiesa. Le interazioni e le discussioni hanno contribuito a chiarire alcune questioni e ad esplorare vie creative per testimoniare il Vangelo di Gesù Cristo. Ogni giorno la concelebrazione eucaristica ha offerto la possibilità di pregare insieme per la Chiesa in Asia, e una riunione informale alla sera ha contribuito a stabilire e corroborare relazioni di amicizia.

Le discussioni tra i partecipanti si sono svolte in un’atmosfera di cordialità e apertura. Tutti i partecipanti hanno espresso la loro gratitudine per la meravigliosa ospitalità offerta nel Baan Phu Waah Pastoral Centre a Bangkok. L’incontro è stato un’occasione preziosa per rafforzare la collaborazione tra le Commissioni Dottrinali delle Conferenze Episcopali dell’Asia e l’Ufficio per le Questioni Teologiche della FABC con la Congregazione per la Dottrina della Fede. È altresì servito per fortificare la cooperazione tra le diverse Commissioni Dottrinali di questo grande continente, che continua ad essere arricchito dal prezioso contributo della fede cattolica.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione