Dona Adesso

Incontro dei giovani di Azione Cattolica a Madrid

“Testimoni di speranza cristiana nel mondo intero”

ROMA, mercoledì, 17 agosto 2011 (ZENIT.org).- Oggi 17 agosto a Madrid alle ore 18.30, presso la parrocchia N.tra S.ra de Guadalupe (c/Puerto Rico n.1) si svolgerà l’incontro dei giovani di Azione cattolica (Ac) di tutto al mondo presenti alla Giornata Mondiale della gioventù.

L’iniziativa, a cura del Coordinamento giovani del Forum internazionale di Azione cattolica, ha per tema “Testimoni di speranza cristiana nel mondo intero”.

Oltre ai “padroni di casa” dell’Ac spagnola, saranno presenti i giovani di Argentina, Bulgaria, Burundi, Iraq, Italia, Messico, Myanmar, Moldova, Romania, Terra Santa, Ucraina, Venezuela. Rinforzeranno la rosa delle presenze dal mondo i rappresentanti di Albania, Bielorussia, Malta, Polonia Ksm (Katolickie stowarzyszenie młodzieży), Slovacchia.

Dopo l’accoglienza dei partecipanti e il saluto dell’Ac spagnola, l’incontro si aprirà con un momento di preghiera in compagnia di Manuel Lozano Garrido – “Lolo”, di Piergiorgio Frassati e degli altri testimoni di santità che hanno maturato la propria esperienza di fede nel cammino associativo, presieduto da mons. Atilano Rodriguez, vescovo di Sigüenza-Guadalajara  e assistente generale dell’Ac della Spagna.

Nella parrocchia N.tra S.ra de Guadalupe si fermò il Beato Giovanni Paolo II durante il suo primo viaggio apostolico in Spagna, il 31 ottobre 1982 e questa coincidenza ha ispirato l’inserimento dell’adorazione eucaristica durante la preghiera.

Alle 20.00 è previsto l’ intervento di mons. Giacinto Marcuzzo, vescovo ausiliare di Nazareth e incaricato per la pastorale giovanile del Patriarcato latino di Gerusalemme.

Seguirà la presentazione dei giovani di Ac dei vari paesi che descriveranno la propria associazione per mezzo di tre parole espresse attraverso la musica e le immagini.

Concluderà l’incontro un momento di “fiesta” animato dai giovani di Ac spagnoli e dai “Filocalia”, un gruppo argentino formato da giovani dell’Ac.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione