Dona Adesso

Inaugurata una Collana di Spiritualità Laicale

Il primo volume è “L’Azione cattolica, palestra di santità”

TARANTO, mercoledì, 26 novembre 2008 (ZENIT.org).- “L’Azione Cattolica, palestra di santità. Nella comunione e nella missione della Chiesa” è il titolo del primo libro della Collana di Spiritualità Laicale, promossa dall’Azione Cattolica (AC) dell’Arcidiocesi di Taranto e dedicata all’Arcivescovo della città, monsignor Benigno Luigi Papa.

L’autore del primo volume è don Giuseppe Costantino Zito, sacerdote dell’Arcidiocesi, pubblicista e scrittore, laureato in Filosofia, licenziato in Teologia e dottorando in Bioetica. E’ segretario Generale della Federazione Nazionale Italiana dell’Unione Apostolica del Clero e

membro di redazione della Rivista Nazionale per la Formazione Permanente del Clero UAC Notizie e della Rivista Nazionale di Spiritualità Pastorale Presbyteri.

La presentazione del testo (Tau 2008, pp. 152, € 12,00) è ad opera del Cardinale Salvatore De Giorgi, mentre il presidente nazionale dell’Azione Cattolica, Franco Miano, ha curato l’introduzione.

Ispirandosi al 140° anniversario dell’Azione Cattolica e alla sua intensa e proficua opera educativa, ricorda un comunicato inviato a ZENIT, il libro “raccoglie e consegna, al modo di un originale ‘sentiero fede’, alcuni contributi più significativi, (omelie, meditazioni, catechesi, discorsi, messaggi, relazioni, ecc.), rivolti ai soci di AC” da don Zito, Assistente Ecclesiastico Diocesano Unitario dell’AC di Taranto.

L’obiettivo è quello di “favorire, supportare e promuovere quella tanto auspicata formazione permanente del laicato, oggi a tutti indispensabile per divenire persone ‘adulte nella fede’, al servizio delle singole comunità cristiane, nella prospettiva della santità”.

Al taglio scientifico viene sostituito “uno spirituale ed insieme pastorale”, per offrire al lettore “una serie di titoli aperti sull’esperienza spirituale e pastorale della vita cristiana, in genere e, di quella associativa, in specie”, aiutandolo “a coniugare ed armonizzare il sapere teologico con la propria esperienza di fede”.

Il primo volume della serie, ha scritto il Cardinale De Giorgi, “può considerarsi come la porta d’ingresso dell’itinerario formativo che la Collana intende proporre e sostenere”.

“Già il titolo indica il traguardo di questo cammino – la santità – e le condizioni ineludibili per raggiungerlo – la comunione e la missione”, ha aggiunto, sottolineando che l’iniziativa è “una prova chiara e lodevole dell’attenzione associativa alla formazione permanente dei soci”.

Il presidente di AC, dal canto suo, ha affermato che “un libro sull’Azione Cattolica, per la natura stessa dell’Associazione e per le scelte che Essa ha sempre compiuto, è un libro a carattere ecclesiale”, che “vede un continuo intersecarsi dei temi della fede e della santità, della comunione e della missione, senza che si riscontri alcuna separatezza tra loro”.

Il testo, prosegue Miano, “nel coniugare l’adesione profonda alla Parola, la partecipazione intensa alla vita e alla missione della Chiesa e l’attenzione sincera al contesto storico presente” “efficacemente e felicemente inaugura la Collana di Spiritualità Laicale”, “iniziativa editoriale interessante nel suo intento di supportare la formazione permanente del laicato”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione