Dona Adesso

Santa Maria Maggiore, 11 settembre 2017 / © OSSERVATORE ROMANO

Il rientro di Papa Francesco

Viaggio in Myanmar (27-30 novembre) e in Bangladesh (30 novembre-2 dicembre 2017)

“Cari amici di Myanmar e Bangladesh, grazie per la vostra accoglienza! Invoco su di voi le divine benedizioni di armonia e di pace”, così le parole di Papa Francesco pubblicate su Twitter il 2 dicembre 2017.

L’aereo con a bordo con il Santo Padre è atterrato all’aeroporto di Roma-Fiumicono verso le 21.30 del 2 dicembre 2017, e alle 22.15 Papa Francesco è rientrato a Casa Santa Marta. Il Papa come di consueto ha inviato telegrammi alle autorità dei 13 paesi sorvolati nel corso del suo viaggio di ritorno da Dhaka: Bangladesh, India, Pakistan, Afghanistan, Turkmenistan, Azerbaigian, Georgia, Turchia, Bulgaria, Serbia, Bosnia ed Erzegovina, Croazia e Italia.

La domenica mattina il Pontefice si è recato nella Basilica di Santa Maria Maggiore per rendere omaggio alla Madonna della Salus populi romani. Papa Francesco ha deposto dei fiori sotto l’immagine della Madonna.

About Staff Reporter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Etiam vitae libero quis nunc porta viverra. Suspendisse ultricies, metus vel condimentum viverra, augue nisi aliquam mi, cursus posuere velit lacus eu metus. Phasellus elementum eros viverra dignissim interdum. Praesent sed consectetur nulla. Suspendisse eget bibendum purus. Sed ut dui a tortor ullamcorper condimentum at nec nibh. Pellentesque suscipit vulputate faucibus.

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione