Dona Adesso

Il Pontefice esorta a seguire l’esempio di San Francesco

Alla vigilia dell’incontro di preghiera ad Assisi

CITTA’ DEL VATICANO, mercoledì, 26 ottobre 2011 (ZENIT.org).- Alla vigilia della Giornata di riflessione, dialogo e preghiera per la pace e la giustizia nel mondo che si svolgerà questo giovedì ad Assisi, il Papa ha voluto ricordare l’esempio dell’esponente più illustre della città umbra, San Francesco.

Benedetto XVI ha sottolineato il modello rappresentato da questo santo rivolgendosi, come sempre al termine dell’Udienza generale, ai giovani, ai malati e agli sposi novelli.

“L’esempio di San Francesco d’Assisi, sulla cui tomba sosterò domani in preghiera, sostenga voi, cari giovani, nell’impegno di quotidiana fedeltà a Cristo”, ha affermato.

“Incoraggi voi, cari ammalati, a seguire sempre Gesù nel cammino della prova e della sofferenza”.

“Aiuti voi, cari sposi novelli, a fare della vostra famiglia il luogo del costante incontro con l’amore di Dio e dei fratelli”, ha aggiunto.

L’Udienza di questo mercoledì, programmata in Piazza San Pietro, è stata poi trasferita a causa del maltempo nell’Aula Paolo VI del Vaticano.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione