Dona Adesso

© ZENIT

Il parroco Giovanni Intini nuovo vescovo di Tricarico

Del clero della diocesi di Conversano-Monopoli, era finora parroco della Concattedrale di Monopoli

Questa mattina, Papa Francesco ha nominato come nuovo vescovo di Tricarico il rev.do Giovanni Intini, del clero della diocesi di Conversano-Monopoli, parroco della Concattedrale di Monopoli. Nato il 28 dicembre 1965 a Gioia del Colle, in provincia di Bari, nella diocesi di Conversano-Monopoli, il presule, conseguita la Maturità scientifica, è entrato nel Pontificio Seminario Regionale Pio XI di Molfetta ove ha conseguito il Baccalaureato in Teologia.

È stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1990, incardinandosi nella diocesi di Conversano- Monopoli. Dopo l’ordinazione sacerdotale è stato: vicario parrocchiale della Basilica Cattedrale di Conversano e padre spirituale nel Seminario Minore (1990-1995), animatore presso il Seminario Regionale di Molfetta (1995-1998), rettore del Seminario Minore di Conversano (1998-2007), parroco della Chiesa Matrice Maria SS.ma della Natività in Noci (2007-2008), padre spirituale del Seminario Regionale di Molfetta (2008-2014). È stato inoltre Docente di Religione Cattolica, assistente unitario diocesano di Azione Cattolica e Direttore del Centro Regionale Vocazioni.

Dal 2014 è arciprete della Concattedrale Maria SS.ma della Madia di Monopoli e Vicario Zonale del Centro Storico, nonché Delegato Vescovile per la Formazione permanente del clero, dei sacerdoti giovani e dei diaconi permanenti. È inoltre membro del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione