Dona Adesso

Il Papa sostiene la battaglia della Chiesa slovena per la famiglia

Al termine dell’Udienza generale, Francesco ha rivolto il suo “apprezzamento all’intera Chiesa slovena in favore della famiglia”, definendola “struttura di riferimento del vivere sociale”

“Sostenere la famiglia, struttura di riferimento del vivere sociale”. Questo l’invito di papa Francesco, rivolto al termine dell’Udienza di oggi ai circa 15mila pellegrini accalcati in piazza San Pietro.
 
Il Santo Padre, in particolare, ha rivolto il suo “apprezzamento all’intera Chiesa slovena in favore della famiglia”, e ha incoraggiato “tutti, specialmente quanto hanno responsabilità pubbliche, a sostenere la famiglia, struttura di riferimento del vivere sociale”.
 
In Slovenia avverrà domenica prossima, 20 dicembre, un referendum abrogativo sul matrimonio tra persone dello stesso sesso. Nel marzo scorso, infatti, il Parlamento di Lubiana ha approvato la riforma del codice di famiglia legalizzando di fatto le nozze gay.
 
Il referendum è stato reso possibile grazie all’impegno dell’associazionismo familiare, del Partito Democratico della Slovenia (Sds) e della Chiesa, che hanno promosso una petizione capace di raccogliere, a fronte delle 40mila firme richieste, 50mila firme in soli 4 giorni. La Slovenia ha 2milioni di abitanti.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione