Dona Adesso

@ Servizio Fotografico - L'Osservatore Romano

Il Papa incontra il 14 gennaio il presidente palestinese Abbas

Si inaugura l’Ambasciata di Palestina presso la Santa Sede

Il prossimo sabato 14 gennaio, Papa Francesco riceverà in udienza in Vaticano il presidente palestinese Mahmoud Abbas. Lo rende noto la Sala Stampa vaticana. Non è il primo incontro tra Francesco e il presidente palestinese: dopo il viaggio in Terra Santa del maggio 2014, il Pontefice aveva invitato Abu Mazen, insieme al presidente israeliano Shimon Peres e al patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I, ad una storica preghiera comune nei Giardini Vaticani per la pace, l’8 giugno, solennità di Pentecoste.

Poi il Papa aveva ricevuto il presidente in udienza privata il 16 maggio 2015, in occasione del raggiungimento di un Accordo comprensivo tra le Parti circa alcuni aspetti essenziali della vita e dell’attività della Chiesa cattolica in Palestina. L’intesa era entrata in vigore il successivo 26 giugno. Come ricorda una Nota informativa diffusa oggi dalla Sala Stampa della Santa Sede, in seguito alla ratifica dell’Accordo si è aggiunta nel corso di quest’anno l’Ambasciata di Palestina alle 88 cancellerie di Ambasciata con sede a Roma.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione