Dona Adesso

Il Papa consegna le onorificenze ricevute da Morales alla Vergine di Copacabana

Il gesto questa mattina, dopo la Messa nella Cappella della residenza privata dell’arcivescovo emerito di Santa Cruz, il cardinale Julio Terrazas

Questa mattina, prima di congedarsi, il Papa ha celebrato la Santa Messa nella Cappella della residenza privata dell’arcivescovo emerito di Santa Cruz de la Sierra, il cardinale Julio Terrazas, 79 anni. Nel breve soggiorno in Bolivia, Francesco ha alloggiato nella residenza del porporato, ricoverato nella “Clínica Inconor” dal 21 giugno scorso, a causa di gravi emergenze cliniche di tipo cardiocircolatorio, gastrointestinali e polmonari. 
 
Al termine della funzione mattutina il Santo Padre ha quindi deciso di consegnare alla Vergine di Copacabana, patrona della Bolivia, le due Onorificenze conferitegli mercoledì dal presidente Evo Morales, nel corso della visita di cortesia al Palazzo Presidenziale, a La Paz.
 
Il Papa ha motivato il suo gesto dicendo: “Il presidente della Nazione con un gesto caloroso ha avuto la delicatezza di offrire due premi a favore del popolo boliviano. Apprezzo l’affetto del popolo boliviano e apprezzo questa premura, la delicatezza del presidente e vorrei rendere questi due premi alla Santa Patrona della Bolivia, Madre di questa nobile nazione affinché lei si ricordi sempre del suo popolo, della Bolivia, del suo santuario, dove tutti coloro che si recheranno possano ricordarsi del Successore di Pietro e anche di tutta la Chiesa, e dalla cura stessa della Bolivia”. 
 
 

 

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione