Dona Adesso
Papa Francesco e i Carabinieri

Papa Francesco e i Carabinieri - PHOTO.VA

Il Papa ai Carabinieri: “Grato per il vostro servizio ai pellegrini”

Il Santo Padre ha ricevuto in Udienza i Carabinieri della Compagnia di Roma-San Pietro

“Vi ringrazio molto per il vostro lavoro che si pone a servizio dei pellegrini e dei turisti”. Così stamattina Papa Francesco alla “Compagnia Carabinieri di Roma San Pietro”, che “collabora efficacemente con i componenti organismi della Santa Sede” nel corso degli eventi che si tengono a Piazza San Pietro e dintorni.

Il Santo Padre ha sottolineato il “servizio impegnativo e indispensabile” dei Carabinieri, anche per aiutare le persone “a rispettare le leggi che regolano la serena e armoniosa convivenza”, nonché per servire, quelle “svantaggiate”, a “trovare un prezioso aiuto nelle loro difficoltà”.

Affronta poi il tema dell’Anno Santo della Misericordia, che “apre davanti a tutti noi la possibilità di essere rinnovati, a partire da una purificazione interiore, che si riflette nel modo di comportarsi e anche nell’esercizio delle attività quotidiane”. Di qui l’invito a scoprire le opere di misericordia, sia corporali che spirituali.

Ricorda un passo del Vangelo – “Tutto quello che avete fatto a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me” – e fa un appello affinché “questo insegnamento di Gesù sia di guida anche a voi, responsabili della tutela dell’ordine pubblico, e vi aiuti ad essere in ogni circostanza promotori di solidarietà, specialmente verso i più deboli e indifesi; ad essere custodi del diritto alla vita, attraverso l’impegno per la sicurezza e per l’incolumità delle persone”.

“Possa la grazia del Giubileo straordinario della Misericordia – conclude Francesco – rinnovare lo spirito con cui vi dedicate alla vostra professione, inducendovi a viverla con un supplemento di attenzione, di dedizione e di generosità”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione