Dona Adesso

Il Papa a Santa Maria Maggiore per affidare alla Vergine il viaggio in Corea

La visita questa mattina alle 11, in forma privata. Dalla sua elezione, è la decima volta che il Pontefice si reca a pregare nella Basilica

Con quella di oggi sono dieci le visite di Papa Francesco alla Basilica romana di Santa Maria Maggiore. L’ultima questa mattina alle ore 11, a poche ore dalla partenza verso la Corea del Sud.

Come già prima di affrontare il suo pellegrinaggio in Terra Santa, il Pontefice si è recato dalla Vergine “Salus Populi Romani” per affidarle il suo primo viaggio in terra asiatica.

La visita è avvenuta in forma privata, senza seguito; il Papa ha sostato per una ventina di minuti in preghiera silenziosa davanti all’effigie della Madonna e, come già nelle precedenti visite, le ha presentato un semplice omaggio floreale.

Ad accogliere il Santo Padre c’era l’arciprete di Santa Maria Maggiore, il cardinale Santos Abril y Castelló. La prima visita del Papa argentino nella celebre e storica Basilica avvenne il 14 marzo 2013, all’indomani della sua elezione al Soglio pontificio.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione