Dona Adesso

Il gesuita Paolo Bizzeti nuovo vicario apostolico di Anatolia

Esperto in questioni mediorientali, era finora rettore della Patavina Residentia Antonianum e direttore del Centro Antonianum per la formazione del laicato a Padova 

Questa mattina, Papa Francesco ha nominato vicario apostolico di Anatolia (Turchia) il rev.do padre Paolo Bizzeti, S.I., finora rettore della Patavina Residentia Antonianum e direttore del Centro Antonianum per la formazione del laicato a Padova, assegnandogli la Sede titolare di Tabe. Nato a Firenze, il 22 settembre 1947, Bizzeti ha conseguito la Licenza in Filosofia presso la Pontificia Facoltà di Filosofia Aloisianum di Gallarate, il Baccalaureato in Teologia presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale e la Laurea in Lettere e Filosofia presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna.
 
È entrato nella Compagnia di Gesù il 22 novembre 1966; è stato ordinato sacerdote il 21 giugno 1975 e ha emesso la professione solenne il 12 giugno 1982.
Ha poi ricoperto i seguenti incarichi: dal 1981 al 1983 e dal 1988 al 2007, delegato del Padre Provinciale per la pastorale vocazionale; dal 1988 al 1995, superiore della Residentia B. A. Baldinucci a Firenze; dal 1995 al 2007, direttore del Centro di Spiritualità Villa San Giuseppe a Bologna e nel 2007, direttore del corso di Esercizi Spirituali ai Vescovi dell’Emilia-Romagna. 
 
È stato inoltre: consultore della Provincia d’Italia e delegato del Padre Provinciale per la Pastorale Giovanile della Provincia d’Italia dal 2003 al 2007; dal 2007 al 2013, rettore Scolasticato Filosofico dell’Aloisianum di Padova; dal 2007 ad oggi rettore della Patavina Residentia Antonianum e direttore del Centro Antonianum per la formazione del laicato a Padova. È stato docente in diversi Istituti e Facoltà in Veneto ed Emilia Romagna. È specialista di questioni medio-orientali.
Il gesuita ha inoltre fondato e guida diversi enti: l’Associazione Amici del Medio Oriente Onlus, la comunità di famiglie Maranàtha, la Tavola Pellegrini Medio Oriente. Dal 1990 ad oggi ha organizzato e guidato pellegrinaggi nei luoghi ignaziani in Spagna, Parigi, Roma. Ha pubblicato diversi articoli di tipo divulgativo su tematiche bibliche e pastorali e la sua tesi sul libro della Sapienza e sugli Atti degli Apostoli. Oltre all’italiano, conosce l’inglese, il tedesco, lo spagnolo e il francese.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione