Dona Adesso
Schoolgirls in Kenya

AVSI press office

“Il diritto di apprendere”. Un libro spiega come rendere migliore la scuola

Il saggio sarà presentato il 15 giugno presso l’Università ‘La Sapienza’ di Roma

Mercoledì 15 giugno 2016, ore 11, è in programma a Roma la presentazione del saggio “Il diritto di apprendere.
Nuove linee di investimento per un sistema integrato”, Sala Umanistica della Biblioteca Universitaria Alessandrina – MIBACT, presso ‘La Sapienza’ Università di Roma.

Si tratta di un saggio scritto a sei mani da Anna Monia Alfieri, Marco Grumo e Maria Chiara Parola, che propone il
riconoscimento della libertà di scelta educativa della famiglia affiancato a un reale e sensibile risparmio per le casse
dello Stato, elemento non trascurabile in epoca di spending review.

Autore della Prefazione è il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, la senatrice Stefania Giannini che riconosce agli autori “di aver contribuito, con la loro testimonianza, al dibattito sulla scuola e sul valore dell’educazione nella società moderna”.

L’iniziativa, promossa dal blog #ilpopolodelleSCUOLE, in collaborazione con AGE – Associazione Italiana Genitori, è una tappa importante del tour di presentazione del saggio in tutta Italia.

Gli autori hanno formulato una proposta innovativa, affinché possa essere realizzato, anche nel nostro Paese come nel resto dell’Europa, il diritto alla libertà di scelta educativa, attraverso il costo standard di sostenibilità per allievo.

Un ampio apparato di dati incontrovertibili e di tabelle riassuntive mostrano come, allo stato attuale dei fatti, semplicemente iscrivendo a bilancio tutte le spese prevedibili dell’attività scolastica e gestendole in un quadro unitario e rigoroso in ordine agli sprechi, sia possibile riequilibrare i costi, senza mai cedere sulla qualità del servizio.

L’iniziativa, che sarà aperta da indirizzi di saluto di Eugenio Gaudio, Rettore della “Sapienza” Università di Roma, di
Daniela Fugaro, Direttore della Biblioteca Universitaria Alessandrina, e di Fabrizio Azzolini, Presidente nazionale
AGE-Associazione Italiana Genitori, vedrà l’intervento della Sen. Stefania Giannini, Ministro dell’Istruzione,
dell’Università e della Ricerca, di Maddalena Gissi, Segretario Nazionale di CISL Scuola, di Pasquale Pazienza,
Docente di Politica Economica nell’Università di Foggia, e di Antonio Rinaldi, del blog Scenarieconomici.it.

Non mancherà, inoltre, il contributo al tema dei co-autori de Il Diritto di Apprendere, Anna Monia Alfieri, Legale
rappresentante dell’Istituto di Cultura e Lingue Marcelline, Marco Grumo, Docente di economia presso l’Università
Cattolica di Milano, Maria Chiara Parola, genitore ed esperta di scuola. Modera l’incontro Marco Esposito, giornalista de Il Mattino.

Sono stati invitati anche Franco Bechis, vicedirettore di ‘Libero’, Guglielmo Chiodi, ‘La Sapienza’ Università di Roma,
Stefano Feltri, vicedirettore de ‘Il Fatto’, Domenico Pantaleo, Segretario generale FLC-CGIL, e Pino Turi, Segretario
Generale UIL-Scuole.

Più voci per offrire un pluralismo reale e democratico nell’analisi di un argomento molto delicato e spesso oggetto di
pregiudizi e luoghi comuni.

Per Informazioni è possibile contattare:
Coordinamento scientifico e organizzativo
Rosa Tagliamonte, ‘Sapienza’ Università di Roma
Tel. 329/8727661; E-mail [email protected]

https://twitter.com/popoloSCUOLE

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione