Dona Adesso

Il coro della Cappella Sistina si esibirà per la prima volta in Cina

Tre tappe: Macao, Hong Kong, Taipei, dal 19 al 21 settembre, per la serie di concerti voluti dall’Istituto per la Promozione della Cultura Cinese di Hong Kong

Il coro della Cappella Musicale Pontificia “Sistina” si esibirà, per la prima volta, a Macao, Hong Kong e Taipei. I concerti – riferisce un comunicato della Santa Sede – sono nati su iniziativa dell’Istituto per la Promozione della Cultura Cinese di Hong Kong (Hong Kong Institute for Promotion of Chinese Culture) con la collaborazione del Coro Perosi della diocesi di Macao e della Taipei Philarmonic Foundation. 

La finalità è di promuovere lo scambio culturale attraverso l’arte della musica, condividendo le ricche tradizioni musicali dell’Oriente e dell’Occidente e costruendo, con queste, nuovi canali di comunicazione e di comunione.

Titolo dei concerti è “Reverberating Heavenly Tunes in Greater China”,la cui traduzione potrebbe essere”Melodie celestiali nella Grande Cina”. La musica eseguita sarà quella di compositori autorevoli come Giovanni Pierluigi da Palestrina, Orlando di Lasso, Gregorio Allegri e Lorenzo Perosi, che storicamente appartiene al repertorio delle Celebrazioni del Papa.

I concerti si terranno il 19 settembre 2014 alle ore 18,00 nella Cattedrale di Macao; il 21 settembre alle ore 20.00 a Hong Kong presso l’Hong Kong Cultural Centre, e il 23 settembre alle ore 19.30 a Taipei presso il National Concert Hall.

Il 21 settembre, poi, alle 11, nella Cattedrale di Hong Kong, il Coro della Cappella Musicale Pontificia, su mandato del cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin, accompagnerà la liturgia domenicale della Celebrazione Eucaristica, presieduta dal cardinale John Tong Hon.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione