Dona Adesso
Agostino Cardinal Vallini

WIKIMEDIA COMMONS

Il cardinale Vallini auspica un “rinnovamento” e una “nuova linfa vitale” per Roma

Durante il pellegrinaggio a Lourdes il vicario del Papa sottolinea: “la nostra è una città anemica spiritualmente e ciò porta conseguenze morali negative”

Nel corso del pellegrinaggio a Lourdes della Diocesi di Roma, il cardinale vicario Agostino Vallini ha lanciato un appello alla resurrezione morale della capitale del cristianesimo mondiale.

“C’è bisogno di laici cristiani che nei loro ambienti di vita e di lavoro diventino punti di riferimento e di discussione feconda”, ha detto il porporato.

Con riferimento ai recenti fatti di cronaca, Vallini ha dichiarato: “Roma oggi è una città anemica spiritualmente e questo dà il via a tutte quelle conseguenze morali negative”.

Il cardinale vicario ha dunque auspicato “una nuova linfa vitale” che percorra la città e la diocesi.

Già al momento della partenza, Vallini aveva affermato: “Andiamo a chiedere al Signore un rinnovamento per Roma e per la nostra Chiesa”, oltre che il Santo Padre e per il Giubileo.

Il pellegrinaggio a Lourdes della Diocesi di Roma, al quale partecipano, tra gli altri, un centinaio di studenti degli atenei romani, si concluderà sabato 29 agosto.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione