Dona Adesso

Il cardinale Becker, un “maestro di sapienza cristiana”

Il cardinale decano Angelo Sodano ha presieduto ieri, in Vaticano, le esequie del porporato gesuita scomparso il 10 febbraio a 86 anni

Si sono svolte ieri, nella Basilica di San Pietro, le esequie del cardinale gesuita Karl Josef Becker, morto il 10 febbraio all’età di 86 anni. La funzione – riferisce la Radio Vaticana – è stata presieduta dal cardinale decano Angelo Sodano che ha ricordato il porporato come “una grande figura di maestro di sapienza cristiana”.

Becker, ha aggiunto Sodano, “ci ha parlato della necessità di tenere le nostre lampade sempre accese, per poter accogliere il Signore, quando venga a chiamarci”. Il suo esempio, ha concluso, “spinga anche noi a seguirne le orme, per essere sempre pronti ad andare incontro al Signore”.

Al termine della Celebrazione Eucaristica, il Papa ha presieduto il rito dell’Ultima Commendatio e della Valedictio.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione