Dona Adesso
Sanctuary of Fátima

WIKIMEDIA COMMONS

Il card. Saraiva Martins inviato papale a Fatima al Congresso Mariologico Mariano Internazionale

Il Pontefice ha poi nominato il card. Monsengwo suo inviato speciale al Congresso per l’Africa e Madagascar sulla Divina Misericordia

Il 10 luglio scorso è stata pubblicata la nomina del card. José Saraiva Martins, C.M.F., prefetto emerito della Congregazione delle Cause dei Santi, come Inviato Speciale del Papa a presiedere il XXIV Congresso Mariologico Internazionale, che avrà luogo a Fatima (Portogallo) dal 6 all’11 settembre, sul tema: “L’evento Fatima cento anni dopo. Storia, messaggio e attualità”.

L’inviato speciale sarà accompagnato da una Missione Pontificia composta da mons. Fernando Silva de Matos, consigliere ecclesiastico dell’Ambasciata del Portogallo presso la Santa Sede e da don Héctor Alfonso Ramírez Sanz Cerrada, cappellano del Santuario di Nossa Senhora do Rosário di Fátima.

L’11 luglio scorso è stata resa poi pubblica la nomina del card. Laurent Monsengwo Pasinya, arcivescovo di Kinshasa (Repubblica Democratica del Congo), ad inviato speciale del Pontefice al III Congresso per l’Africa e Madagascar sulla Divina Misericordia, in programma a Kigali (Rwanda) dal 9 al 15 settembre, che ha per tema “La Divina Misericordia, fonte di speranza per la nuova evangelizzazione in Africa”.

Monsengwo sarà accompagnato da una Missione Pontificia composta da p. François Harelimana, S.A.C., consigliere generale dei Padri Pallottini a Roma e da don Jean-Claude Muvandimwe, vicario generale dell’arcidiocesi di Kigali.

 

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione