Dona Adesso

Il 28 settembre, Parolin presiede a San Pietro la prima memoria liturgica di Paolo VI

Contemporaneamente la diocesi di Brescia, paese natale di Montini, celebrerà per il Beato una solenne Messa presso il santuario della Madonna delle Grazie 

Come consuetudine da diversi anni, per iniziativa dell’associazione “Studium Fidei” di Trieste, verrà celebrata per la prima volta la memoria liturgica di Papa Paolo VI (il 26 settembre), beatificato da Papa Francesco il 19 ottobre 2014. La solenne Eucarestia si terrà lunedì 28 settembre, alle 17, all’altare della Cattedra nella Basilica Vaticana, presieduta da cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato, al suo rientro dal viaggio papale a Cuba e Stati Uniti.

Insieme a Parolin, concelebreranno i cardinali presenti a Roma, alcuni arcivescovi e vescovi oltre a diversi sacerdoti. Dopodicé è prevista una breve visita nelle Grotte Vaticane per rendere omaggio alle spoglie mortali del Beato. A dare notizia dell’evento è mons. Ettore Malnati, vicario episcopale per il laicato e la cultura della Diocesi di Trieste e presidente dell’associazione culturale “Studium Fidei”.

Il 26 ottobre, la diocesi di Brescia, ricorderà Montini con una Celebrazione Eucaristica presieduta dal vescovo Luciano Munari, presso il santuario della Madonna delle Grazie, luogo di culto secelto per la venerazione del Beato. 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione