Dona Adesso

I vescovi europei incontrano Juncker

Lo scambio tra i 28 presuli della Comece e il presidente della Commissione Ue avverrà il 18 marzo

I vescovi europei si ritroveranno faccia a faccia con Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione Ue, il prossimo 18 marzo. L’incontro tra i 28 presuli della Commissione degli espiscopati della comunità europea (Comece) e il rappresentante dell’Unione europea avverrà a palazzo Berlaymont, sede della Commissione europea.

Al centro del dibattivo vi sarà il programma di lavoro di Juncker, tema che verrà affrontato anche nella giornata successiva, insieme a due funzionari europei, Rudolf Mögele, direttore generale aggiunto per l’agricoltura e lo sviluppo rurale e Marcel Haag, capo unità al segretariato generale della Commissione.

Previsto anche uno scambio con Herman Van Rompuy, presidente emerito del Consiglio europeo. La serie di incontri terminerà il 20 marzo, quando sarà eletta la presidenza Comece per i prossimi tre anni. Dal marzo 2012 gli episcopati dei Paesi membri dell’Ue sono guidati dal card. Reinhard Marx, che nel frattempo è diventato anche presidente dei vescovi tedeschi e membro del ‘comitato dei saggi’ di Papa Francesco. Il cardinale Marx è affiancato da vescovi vicepresidenti, che attualmente sono Gianni Ambrosio (Piacenza, Italia), Virgil Bercea (Oradea, Romania), Jean Kockerols (ausiliare di Malines-Bruxelles, Belgio).

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione