Dona Adesso

Giovani cristiani, Ormoc City, Filippine / © ACS - Aiuto alla Chiesa che Soffre

I giovani: “custodi del bene e della bellezza”

Messaggio di papa Francesco ai vescovi filippini

Incoraggiare i giovani ad essere “gioiosi messaggeri di proposizioni stimolanti” e “custodi del bene e della bellezza”. Lo ha scritto papa Francesco nel suo messaggio inviato alla Conferenza dei Vescovi Cattolici delle Filippine (CBCP) in occasione della 115esima Assemblea plenaria dell’organismo, che si è conclusa oggi, lunedì 10 luglio 2017, nella capitale Manila.

Nel messaggio, riportato dal programma inglese di Radio Vaticana, il Pontefice esprime la sua “solidarietà nella preghiera” ed auspica inoltre che l’incontro possa “portare frutti spirituali” e far crescere i partecipanti “nella fede, in speranza e carità più profonda”.

Un nuovo programma di formazione dei sacerdoti e le sfide dei giovani in vista del Sinodo dei Vescovi 2018 sono stati al centro dei lavori dei presuli.

Come ricorda l’emittente vaticana, tra le varie sfide che i vescovi delle Filippine affrontano attualmente spiccano l’ondata di esecuzioni extragiudiziali nel Paese, il terrorismo e la reintroduzione della pena di morte.

Proprio sabato sera — così riferisce il sito CBCP News — due sicari a bordo di una moto hanno freddato un uomo davanti al “Pope Pius XII Catholic Center”, la sede dove si era riunita la Conferenza episcopale. Il presidente uscente della CBCP, Socrates Villegas, ha condannato l’omicidio. “Silenzio di fronte a questo orrendo atto è complicità”, così ha detto.

Il messaggio di papa Francesco è stato trasmesso dal cardinale segretario di Stato Pietro Parolin a mons. Villegas. Durante la loro Assemblea i vescovi hanno eletto mons. Romulo Valles, arcivescovo di Davao, nuovo presidente dell’organismo.  

Nel gennaio del 2015 papa Francesco ha visitato il Paese per esprimere la sua vicinanza alla popolazione della regione di Visayas, devastata dall’uragano Yolanda nel novembre 2013. (pdm)

About Anne Kurian

Laurea in Teologia (2008) alla Facoltà di teologia presso l'Ecole cathedrale di Parigi. Ha lavorato 8 anni per il giornale settimanale francese France Catholique" e participato per 6 mese al giornale "Vocation" del servizio vocazionale delle chiesa di Parigi. Co-autore di un libro sulla preghiera al Sacro Cuore. Dall'ottobre 2011 è Collaboratrice della redazione francese di Zenit. "

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione