Dona Adesso

“Grazie Padre, non è facile dare Esercizi ai sacerdoti, siamo così complicati…”

Conclusi stamane gli Esercizi Spirituali di Quaresima, ad Ariccia. Il Papa ringrazia padre Bruno Secondin per le meditazioni quotidiane

Si sono conclusi questa mattina gli Esercizi Spirituali di Quaresima con il Papa e la Curia Romana, nella Casa Divin Maestro dei paoli, ad Ariccia.

A concludere l’intensa settimana di preghiera è stato Papa Francesco che ha voluto rivolgere uno speciale ringraziamento al carmelitano padre Bruno Secondin che ha tenuto le meditazioni quotidiane. 

“A nome di tutti, anche mio, voglio ringraziare il Padre, il suo lavoro fra noi di Esercizi”, ha detto il Pontefice, aggiungendo: “Non è facile dare Esercizi ai sacerdoti! Siamo un po’ complicati tutti, ma Lei è riuscito a seminare”.

“Che il Signore faccia crescere questi semi che Lei ci ha dato”, ha quindi affermato Francesco, augurandosi e augurando a tutti “che possiamo uscire di qua con un pezzetto del mantello di Elia, in mano e nel cuore. Grazie, Padre!”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione