Dona Adesso
The Wawel Castle and Cathedral in Krakow

WIKIMEDIA COMMONS

Gmg 2016: oltre 20mila pellegrini già iscritti all’evento di Cracovia

Le prenotazioni in crescita ogni giorno di più. Numerosi i pellegrini da Europa e America del Sud, aumentano le iscrizioni anche da Africa, Asia e Centro America

Sono oltre 200mila i giovani che si sono iscritti alla Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia 2016, a meno di un mese dall’apertura della procedura on line inaugurata da Papa Francesco durante l’Angelus dello scorso 26 luglio.

A fornire un primo bilancio è padre Andrew Wolpiuk, coordinatore della sezione di registrazione, che all’agenzia Sir afferma: “Siamo molto lieti che il sistema funziona in modo stabile, senza problemi, e finora abbiamo registrato un numero molto alto di prenotazioni, anche dal più lontano angolo del mondo, come le isole dei Caraibi e la Polinesia francese”. 

Centomila degli iscritti sono pellegrini polacchi, ma hanno “prenotato” la propria presenza all’evento mondiale anche 23mila italiani. Già 6mila sono poi i giovani registrati da Spagna, Germania, Austria, Brasile, Argentina e Canada. “Abbiamo registrato un numero alto di prenotazioni anche dalle regioni esotiche e dal Medio Oriente – prosegue padre Andrew -. C’è una grande attrazione verso il tema della Divina Misericordia e verso santa Faustina Kowalska. Le prenotazioni sono in crescita ogni giorno di più”.

Numerose prenotazioni provengono anche dall’Africa, in particolare da Gabon, Nigeria e Ciad. Un nutrito gruppo raggiungerà Cracovia da Indonesia, Malesia, Giordania, mentre crescono gli iscritti dal Centro America, in particolare da Honduras, Haiti e Guatemala.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione