Dona Adesso

Giubileo: Papa consegnerà copia Bolla a sei rappresentanti della Chiesa nel mondo

La consegna avverrà durante la solenne celebrazione nella Basilica vaticana di domani pomeriggio, vigilia della domenica della Divina Misericordia

Si terrà alle 17.30 di domani pomeriggio, sabato 11 aprile, vigilia della II domenica di Pasqua o della Divina misericordia, la celebrazione in cui Papa Francesco indirà il Giubileo Straordinario attraverso la pubblicazione della Bolla dal titolo “Misericordiae vultus”.

Francesco ne leggerà alcuni brani davanti alla Porta Santa della Basilica vaticana, poi presiederà la celebrazione dei Primi Vespri della Domenica della Divina Misericordia – ricorrenza introdotta da San Giovanni Paolo II.

Durante la solenne cerimonia, spiega L’Osservatore Romano, il Santo Padre consegnerà una copia del documento a sei rappresentanti della Chiesa nel mondo. Oltre ai quattro arcipreti delle basiliche papali di Roma, la riceveranno i cardinali Ouellet, Filoni e Sandri, prefetti rispettivamente delle Congregazioni per i vescovi, per l’evangelizzazione dei popoli e per le Chiese orientali.

La copia sarà poi consegnata all’arcivescovo Savio Hon Tai-Fai, segretario di Propaganda Fide, in rappresentanza di tutto l’Oriente; al vescovo Barthélemy Adoukonou, segretario del Pontificio Consiglio della cultura, in rappresentanza del continente africano; a monsignor Khaled Ayad Bishay, della Chiesa patriarcale di Alessandria dei Copti, in rappresentanza delle Chiese orientali.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione