Dona Adesso
Church of Saint Catherine in Rome

Wikimedia

Giubileo e arte nelle chiese di Roma

Un corso di formazione in preparazione all’Anno Santo della Misericordia

Avrà inizio il prossimo 17 novembre il corso di formazione sull’Anno Santo della Misericordia. Pensato per gli studiosi, le guide turistiche ma aperto a tutti coloro che vogliono approfondire la conoscenza dell’arte cristiana, il corso promosso dal Vicariato di Roma avrà inizio alle 17.30 nella chiesa di Santa Caterina in via Giulia.

Mons. Antonio Interguglielmi, direttore dell’Ufficio delle Aggregazioni laicali e Confraternite della Diocesi di Roma spiega come l’arte possa contribuire all’esperienza spirituale dei pellegrini: “Le Confraternite – dice – sono le depositarie di alcune tra le più belle chiese storiche della nostra città: per questo già da tre anni il mio ufficio si sta impegnando a formare i fedeli da un punto di vista artistico e storico, per conoscere e saper apprezzare queste meravigliose testimonianze di fede. Quest’anno abbiamo pensato di organizzare questo terzo corso di formazione per aiutare le guide turistiche che accompagneranno i gruppi di pellegrini durante questo anno Santo della Misericordia, a conoscere le opere d’arte di Roma ancora più profondamente, alla luce della fede di cui sono testimonianza viva”.

La partecipazione al corso è totalmente gratuita. Si richiede la frequenza per il rilascio dell’attestato. In tutto saranno sette incontri tutti i martedì fino alla fine di gennaio 2015 con una pausa per le festività natalizie. “Insieme alle caratteristiche dell’Anno Santo – si legge nella presentazione – saranno evidenziati momenti, eventi e personaggi storici che legano la Roma cristiana all’antichità classica, unitamente ai significati spirituali delle splendide opere d’arte: tutto ciò costituirà il filo conduttore ed un peculiare valore aggiunto delle tematiche oggetto del corso”.

I temi in programma saranno i seguenti:

17 novembre Presentazione del corso e delle sue finalità (IV Giornata di Studio sul Tempio cristiano)

Pellegrinaggio giubilare e Teologia del tempio cristiano. Il Successore di Pietro.

23 novembre La Bolla di indizione del Giubileo Straordinario della Misericordia “Misericordiae Vultus”.

Il peccato, il perdono e la misericordia, la pena, la penitenza, l’indulgenza.

Iconografia mariana della misericordia.

1 dicembre Le opere di misericordia corporali e spirituali.

15.12 La storia dei Giubilei. La via dei Pellegrini. La Porta Santa.

Roma città eterna: introduzione spirituale. La Basilica di S. Pietro in Vaticano.

12 gennaio la Basilica di S. Giovanni in Laterano”: “La Chiesa, un solo corpo in Cristo” (Ef 4,4)

– la Basilica di S. Maria Maggiore: La Madre del Salvatore e della Chiesa”(Gv 16,26-27

– la Basilica di S. Paolo fuori le Mura: “Il dovere di annunciare Cristo”(1Cor 9)

– la Basilica di S. Croce in Gerusalemme: “Elevato da terra, attirerò tutti a me” (Gv 12,32).

19 gennaio Le Catacombe: “Beati i perseguitati” (Mt 5,10).

La Basilica di S. Lorenzo fuori le Mura “Testimoni di Cristo” (Lc. 24,48).

26 gennaio Le Chiese nazionali e regionali.

Le Case dei Santi a Roma: “Camminando in festa verso la casa di Dio” (Sal 55,15).

***

Per info: http://www.confraterniteroma.it/

About Valentina Raffa

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione