Dona Adesso

Giovanni XXIII: un documentario per ricordare “il parroco del mondo”

Italiani, si avvale dei contributi dei cardinali Capovilla e Poupard, don Ezio Bolis e Marco Roncalli

Papa Giovanni XXIII e il mondo: prima del pontificato, quando era monsignor Angelo Roncalli. quindi il suo servizio in Bulgaria, Turchia, Grecia, Francia, fino alla sua azione internazionale da Pontefice. Un cammino straordinario che ora viene ripercorso dal documentario di Antonia Pillosio “Giovanni XXIII – il parroco del mondo”, in onda domani venerdì 28 agosto, alle 23.30, su Rai Uno per Italiani, il programma di Rai Cultura con Paolo Mieli.

A 50 anni dalla sua morte, Papa Roncalli – canonizzato da Francesco il 27 aprile 2014 – è il ritratto di un  uomo dell’incontro e, insieme, di un diplomatico alla ricerca della pace sui piccoli e grandi scenari del mondo. 

Il racconto è costruito sulla base di spunti biografici inediti suggeriti da personaggi vicini al Pontefice di Sotto il Monte: don Ezio Bolis, direttore della Fondazione Papa Giovanni XXIII; il cardinale Loris Francesco. Capovilla, suo segretario personale; lo studioso Marco Roncalli, pronipote del Papa; il cardinale Paul Poupard, testimone di quei momenti. Ad arricchire la puntata, immagini, fotografie e spezzoni cinematografici provenienti dall’archivio della Fondazione Giovanni XXIII e dalle Teche Rai.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione