Dona Adesso

Fukuoka / Wikimedia Commons - mmry0241, CC BY-SA 3.0

Giappone: L’evangelizzazione è “un atto di grande carità”

Discorso del card. Fernando Filoni ai seminaristi giapponesi

L’annuncio del Vangelo “è un atto di grande carità per i fratelli che attendono una luce”. Lo ha dichiarato il cardinale Fernando Filoni, prefetto della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli, rivolgendosi oggi, lunedì 18 settembre 2017, ai seminaristi del seminario di Fukuoka, nel nord dell’isola di Kyushu, Giappone, durante la sua visita pastorale nel Paese (dal 17 al 26 settembre). A riferire le parole del porporato è l’agenzia Fides.

Il cuore della “novità cristiana”, ha proseguito il porporato italiano, è questo “dono straordinario e generoso della grazia redentiva e della misericordia” annunciata nel Vangelo. “Tutti — ha spiegato Filoni — hanno bisogno di quella salvezza che la legge del karma non può dare, ma che si trova solo in quel Dio che Gesù Cristo ci ha rivelato.”

Il prefetto della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli ha quindi esortato i futuri sacerdoti giapponesi ad “essere collaboratori di Dio nell’annuncio di questa gioiosa novità”, che è il Vangelo.

“E’ vero che i sacerdoti, i religiosi, e voi come seminaristi del Giappone siete pochi in numero”, così ha osservato Filoni. “Ma la forza del sale e della luce non viene dalla quantità, bensì dall’autenticità”, ha aggiunto, riprendendo un tema sviluppato da papa Francesco nella sua lettera ai vescovi del Giappone.

“Gli Apostoli erano appena una dozzina ma grazie allo zelo e alla potenza della grazia di Cristo hanno portato ovunque il messaggio di Cristo”, ha ricordato il porporato. (pdm)

About Marina Droujinina

Giornalismo (Mosca & Bruxelles). Teologia (Bruxelles, IET).

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione