Dona Adesso

Joseph Kojo Akudibillah, 29 settembre 2017 / © PHOTO.VA - OSSERVATORE ROMANO

Ghana: Papa riceve il nuovo ambasciatore presso la Santa Sede

Joseph Kojo Akudibillah è diplomato in scienze infermieristiche

Papa Francesco ha ricevuto in udienza venerdì 29 settembre 2017 il nuovo ambasciatore del Ghana, Joseph Kojo Akudibillah, in occasione della presentazione delle sue Lettere Credenziali.

Lo ha reso noto la Sala Stampa della Santa Sede, che ha fornito anche una scheda biografica del rappresentante del Paese africano.

Joseph Kojo Akudibillah è diplomato in scienze infermieristiche, ha 69 anni, è sposato ed è padre di quattro figli.

Ha ricoperto numerosi incarichi. E’ stato dal 1978 al 1998 infermiere capo nel “Bawku Hospital”, a Bawku, in Ghana, inoltre, dal 1998 al 2000, vice direttore del servizio infermieristico del “Bawku Rural Eye Program”, nonché coordinatore nazionale per la valutazione del tracoma del ministero della Salute (1998-1999) e per il programma nazionale di controllo del tracoma del ministero della Salute (2000).

Dal 2001 al 2004 è stato membro indipendente del Parlamento del Ghana e dal 2002 al 2003 membro del Parlamento della Comunità Economica degli Stati dell’Africa Occidentale (ECOWAS).

Il nuovo ambasciatore del Ghana, che parla le seguenti lingue: inglese, kusaal twi, mampruli, hausa e mori, è stato anche vice ministro della Difesa sotto l’amministrazione del presidente Kuffour (2003-2004), inoltre amministratore delegato della Budsum Co. Ltd Bawku, Regione Superiore Est (dal 2004 ad oggi) e infine direttore esecutivo del “Kropo Charity Hospital Kumasi”, nella regione di Ashanti (dal 2004 ad oggi). (pdm)

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione