Dona Adesso
Bambini africani

http://bozoum.blogspot.it/

Germania. Dalla Chiesa tedesca 582 milioni di euro per progetti internazionali

Diocesi, agenzie di carità e ordini missionari nel 2015 hanno permesso la realizzazione di progetti pastorali e sociali in Africa, Asia, America Latina e Europa

Diocesi, agenzie di carità e ordini missionari nel 2015 hanno permesso la realizzazione di progetti pastorali e sociali in Africa, Asia, America Latina e in varie parti di Europa, con 582 milioni di euro. Il risultato – informa il Sir – è stato presentato ieri a Bonn dalla Konferenz Weltkirche (Conferenza per la Chiesa mondiale della Chiesa tedesca) nella sua “relazione annuale 2015”.

La Conferenza Episcopale tedesca (Dbk) ha sottolineato come il dato superi di ben 40 milioni di euro il risultato del 2014. Una voce importante è espressa dalle collette di parrocchie, associazioni e scuole cattoliche e le scuole che hanno collaborato a progetti di agenzie  di beneficenza e organizzazioni caritative.

Obiettivo principale della relazione è stato il dialogo con l’Islam. L’anno passato “ha portato dolorosamente a conoscenza che l’Europa è stata minacciata dal terrorismo di ispirazione tradizionalista musulmana”, ha spiegato il presidente della Commissione per la Chiesa internazionale della Conferenza episcopale, monsignor Ludwig Schick, arcivescovo di Bamberg, nella prefazione del rapporto.

Inoltre, la migrazione di oltre un milione di rifugiati per Germania da Paesi a maggioranza musulmana hanno rafforzato il dibattito in parte controverso su valori condivisi e consenso sociale, ha sottolineato Schick. La relazione annuale fa da avvio della “riunione annuale della Chiesa mondiale e missione”, che si svolge da oggi al 29 giugno a Wurzburg. Nel corso della riunione i rappresentanti di 140 organismi ecclesiali tedeschi attivi mondialmente discuteranno questioni interreligiose.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione